Retail News

Fao Schwarz nasconde i suoi giocattoli per Milano in vista dell’inaugurazione

fao-schwarz-milano-retail-giocattoli-altavia.jpeg
Fao Schwarz lancia una caccia al tesoro virtuale, Nike apre il LeBron James Innovation Center, Cartier e Kering creano Watch & jewellery 2030

 

Fao Schwarz nasconde i suoi giocattoli per Milano in vista dell’inaugurazione 

Anche se la data è ancora segreta, si avvicina l’inaugurazione di Fao Schwarz a Milano, in Piazza Cordusio. L’apertura del flagship store, a somiglianza dell’iconico negozio di New York, è frutto di un accordo in esclusiva tra Prénatal Retail Group e ThreeSixty Group, azienda californiana presente in tutto il mondo e proprietaria del marchio. E per aumentare la suspense, da qualche giorno sul sito dell’azienda è comparso Il gioco delle meraviglie, una caccia al tesoro virtuale. Rispondendo a cinque indovinelli che riguardano altrettanti luoghi milanesi, si potranno trovare, sparsi per la città, alcuni tra i più famosi giocattoli di Fao Schwarz. Chi completerà il gioco otterrà un codice con cui presentarsi in negozio e verificare tramite Qr code se si è tra i vincitori di uno dei cinquecento giocattoli in palio. Per tre fortunati, inoltre, un super premio: una merenda in stile Fao Schwarz da vivere con cinque amici.

Nike apre il LeBron James Innovation Center

Nike ha aperto ufficialmente il LeBron James Innovation Center: una struttura di oltre settecentomila metri quadrati, dedicata all’innovazione avanzata del brand e alla ricerca sportiva all’avanguardia. All’interno della location, aggiunta al campus Nike di Beaverton, si trova la più grande installazione di motion-capture al mondo con oltre quattrocento telecamere; quasi cento pannelli di forza distribuiti su una pista, un sofisticato campo da gioco in erba e un campo da basket NBA a grandezza naturale. I sensori sotto il pavimento del campo possono misurare la forza di ogni passo di un giocatore, mentre il motion capture può monitorare non solo un singolo giocatore al lavoro, ma i movimenti di un’intera partita.

Cartier e Kering insieme per i gioielli sostenibili

La nota azienda di accessori di lusso e il Gruppo internazionale, in partnership con il Responsible Jewellery Council, hanno dato vita all’iniziativa Watch & jewellery 2030. Il progetto accoglierà tutti i brand di orologeria e gioielleria con presenza nazionale e internazionale desiderosi di impegnarsi in una serie di obiettivi comuni che toccano tre aree. Costruire resilienza ai cambiamenti climatici, preservare le risorse e favorire l’inclusione. Tutto ciò si allinea agli obiettivi di sviluppo sostenibile Sdg definiti dalle Nazioni Unite e si focalizza in particolare sul goal numero 17, che prevede la coesione nel raggiungimento degli scopi prefissati.