Retail News

Filorga apre la sua prima temporary beauty lounge durante la Milano Beauty Week

filorga-milano-beauty-week-cosmetica-retail-altavia.png
Nuove aperture: la prima temporary beauty lounge di Filorga, il flagship store su Tmall di AC Milano, il concept store di Philipp Plein

 

Filorga apre la sua prima temporary beauty lounge durante la Milano Beauty Week

Il laboratorio francese di medicina estetica sceglie la stazione di Milano Centrale per la sua prima temporary beauty lounge, che sarà aperta al pubblico per i prossimi quattro mesi. L’inaugurazione avviene in concomitanza con Milano Beauty Week, il progetto culturale che dal 3 all’8 maggio 2022 promuove il valore sociale, scientifico ed economico del settore cosmetico. Ai beauty-advisor e alle masterclass in store, si affiancano nuove tecnologie digitali. Tra queste, troviamo lo skincare-bar e l’infinity mirror, che invita a provare i prodotti di punta del marchio.

 

AC Milan cresce in Cina con un flagship store su Tmall

La società calcistica italiana consolida la sua presenza in Cina con un flagship store realizzato su Tmall, la più grande piattaforma per la vendita al dettaglio online del mercato cinese, parte del Gruppo Alibaba. L’app darà spazio al merchandising ufficiale, agli articoli sviluppati con i partner autorizzati e ai prodotti Hero, come le maglie della collezione vintage 1996. La collaborazione con Tmall permetterà al club di sviluppare prodotti in linea con le abitudini di consumo del mercato cinese, come l’esclusiva collezione mono-branded già in vendita.

 

Philipp Plein apre un concept store in cui pagare in criptovalute 

Il fashion brand svizzero propone una shopping experience 4.0 con il nuovo concept store di Londra. I capi, come già accade sull’e-commerce del brand, adesso possono essere pagati in criptovalute anche in negozio. Ogni prodotto dispone di un QR code che indica il prezzo in tutte le valute disponibili. Un prezzo variabile, che dipende dall’andamento del cripto-mercato, e che, quindi, ha bisogno di un’etichetta facilmente aggiornabile. All’ultimo piano troviamo il M.O.N.A floor (Museum of the Nft Arts), «la prima galleria fisica dedicata all’arte degli Nft». Qui i clienti potranno acquistare i non-fungible-token e, grande novità, potranno pagarli in contanti, cosa solitamente non possibile online.