Retail News

Flagship store: le ultime aperture per interpretare il nuovo retail design

mms-café-flagship-store-retail-altavia.jpeg
Parola d’ordine: intrattenimento. Ferrari, Nara camicie e M&M’s puntano su flagship store immersivi e nuovi segmenti di mercato

 

Gli oggetti della scuderia e l’inedita linea di abbigliamento firmata Ferrari

Riapre, a due passi dal Duomo di Milano, la grande boutique della Ferrari. Si tratta di novecento metri quadrati firmati dallo studio inglese Sybarite, tra installazioni artistiche, moda e oggetti memorabili della scuderia di Maranello. Gli spazi rinnovati dello store raccontano tutte le anime del marchio: dalle vetrine sfumate di rosso ai tre simulatori semi-professionali delle gare di Formula 1, passando per la nuova linea di abbigliamento di alta gamma. L’obiettivo: conquistare nuove fasce di mercato, come il pubblico femminile e quello più giovane. Spazio anche all’intrattenimento e all’artigianato dei bolidi Ferrari: tutti elementi che permettono ai visitatori di immergersi completamente nel mondo del famoso brand automotive italiano.    

Le sculture dipinte a mano di Nara camicie

Nara camicie apre a Milano in piazza Cavour un nuovo flagship e lo inaugura con una capsule collection e un servizio di personalizzazione (attivo dal 22 al 25 settembre). Be unique, questo il nome del servizio di customizzazione, vedrà un artista dipingere live i prodotti acquistati con motivi floreali, disegni tattoo e graffiti. A completare l’allestimento, alcune riproduzioni di sculture e busti dell’epoca classica dipinti a mano, installazioni luminose e soffitti prodotti con una lavorazione tridimensionale. Seguiranno, inoltre, nuove aperture a Como e a Firenze e un e-commerce rinnovato per offrire un’esperienza d’acquisto sempre più integrata e multicanale. 

M&M’s: tra graffiti, karaoke, café e un’area simile ai negozietti locali

Si trova invece nella famosa via commerciale Kurfürstendamm di Berlino il nuovo flagship store di M&M’S, il primo aperto nell’Europa continentale. La nuova location di ben tremila metri quadrati offre, accanto ai tradizionali confetti di cioccolato colorati, svariate esperienze. Il negozio ospita infatti il primissimo M&M’S Café, dove si possono ordinare bevande, biscotti e gelati; un Karaoke Garden, un graffito ispirato al Muro di Berlino per omaggiare la città, e uno Spati Shop dove acquistare merchandising. Un’idea, quest’ultima, ispirata agli Spätkauf locali, i negozietti di vicinato berlinesi aperti fino a tardi e nei giorni festivi.