Notizie

Food delivery: nuove piattaforme e robot per la consegna

food-delivery-robot-altavia

Il food delivery cresce, e in parallelo nascono nuove piattaforme e servizi, come il robot per la consegna di Domino’s Pizza


Complice (se così si può dire) la pandemia da Covid, il food delivery ha registrato negli ultimi tempi una crescita esponenziale.
Secondo l’Osservatorio e-commerce B2C del Politecnico di Milano e di Netcomm, solo in Italia il comparto segna infatti introiti da 566 milioni di euro, con un crescita del 56% rispetto al 2018. 

Una tendenza, quella della consegna a casa alimentare, accompagnata da nuove innovazioni e soluzioni. Tra queste, Deliverart, la piattaforma romana che permette di tenere sotto controllo in un unico posto gli ordini in entrata, i tempi di consegna e gli spostamenti dei fattorini. Un coordinamento attualmente non disponibile su Just Eat, Glovo, Deliveroo e Uber Eats, che conferisce a Deliverart un vantaggio gestionale non trascurabile. 

Un’altra novità arriva da Domino’s Pizza, che ha appena lanciato a Houston Nuro R2, un minivan robot che consegna le pizze in autonomia. Per il momento il servizio è in fase di test in una piccola area della città. Infatti, solo alcuni clienti del quartiere Woodland Heights sono stati scelti per provarlo, via pre-ordine, solo in alcuni orari e giorni della settimana.   

Un settore destinato a crescere, che però cerca di farlo in maniera sostenibile. In occasione della Paper Week, Comieco ha organizzato il webinar “Economia circolare nella ristorazione informale. Il caso del packaging”. Durante l’evento è spiccato l’accordo tra McDonald’s, Comieco e Seda, uno dei principali player mondiali nella produzione di imballaggi per alimenti. Memorabile perché il primo in Italia tra consorzio, produttore e distributore. L’obiettivo: riciclare il 100% degli imballaggi. Una sfida che va ad aggiungersi ai passi già fatti per un comparto logistica dotato di veicoli ibridi, per locali con consumi ridotti e per le colonnine di ricarica di Enel X installate nei ristoranti.