Notizie

Gli Italiani investono sulla casa, Leroy Merlin nella top ten degli ecommerce più amati

bricolage-leroy-merlin-altavia-news.png
Secondo l’Osservatorio Findomestic di gennaio gli Italiani investiranno di più per l’efficienza energetica, lasciando indietro acquisti “procrastinabili” e passatempo

 

Cresce la voglia di ristrutturare casa e di renderla più efficiente. Le famiglie italiane rispondono anche così al caro bollette: con piccoli investimenti che totalizzano un sonoro +29,3% per gli impianti fotovoltaici e termici, il +15,2% per le pompe di calore e il +12,9% per caldaie a condensazione e biomassa. Ma l’efficientamento della casa è solo uno dei fattori che determinano l’aumento delle intenzioni di acquisto dei prossimi tre mesi, che secondo l’Osservatorio Findomestic di gennaio salgono con una media del 5,3%.

Nel largo settore casa permane anche una forte propensione all’acquisto di mobili (+12,8%), al fine di rendere la propria abitazione più gradevole e funzionale, mentre scendono gli infissi, che cedono lo 0,6%, e gli elettrodomestici grandi (-2,6%) e piccoli (-3,6%). Cala anche l’intenzione d’acquisto per le attrezzature per il fai da te, seppure si tratti di una flessione modesta: -1,2% rispetto a novembre 2022. Nel frattempo, in Francia si riconosce il diritto alla riparazione: da metà dicembre è in fase di test un bonus statale che rimborsa fino a 45 euro a chi fa aggiustare le proprie apparecchiature elettriche piuttosto che buttarle via.

Il 2023 inizia con una riconferma per Leroy Merlin Italia, che secondo la classifica mensile di Casaleggio Associati si qualifica con lo shop online più conosciuto nel segmento casa (ma il successo del DIY francese va oltre, riuscendo a piazzarsi – senza distinzioni di settore – tra i primi dieci ecommerce più amati dagli italiani). Da segnalare poi il sorpasso di Kasanova, che raggiunge la quarta postazione di Casa&Arredamento, con poco meno di 850.000 visitatori unici, e oltre otto minuti di tempo di visita medio del sito, mentre Mondo Convenienza scende al quinto posto e Obi resta sesto.