Notizie

Spaghetti fashion: l’alleanza tra brand e pastifici italiani va di moda

spaghetti fashion fendi rummo
Fendi-Rummo, Gcds-Barilla, Dolce & Gabbana-Di Martino: a ogni marchio, la sua pasta

Aumenta il numero di griffe italiane che porta in tavola il proprio stile collaborando con importanti pastifici. Due talenti nostrani indiscussi in tutto il mondo, quelli della sartoria e della cucina italiana, che affiancati amplificano ancora di più il prestigio di questi settori.

Il caso più recente: Fendi, che durante l’ultima Fashion Week milanese ha insaporito l’invito alla sua sfilata con una confezione speciale di pasta Rummo, personalizzata nel packaging e nel prodotto. La pasta Effe N°1925 (in edizione limitata e non destinata al commercio) è stata realizzata a forma di logo con doppia F, e accompagnata da una ricetta di famiglia della stilista.

Stesso fil rouge anche per i progetti di Gcds e Dolce & Gabbana, al contrario anche alla vendita. Lo scorso anno il marchio fondato da Giuliano Calza ha personalizzato la confezione degli spaghetti Barilla, realizzando inoltre una capsule collection di indumenti e uno spot con protagonista Sophia Loren.

Da alcuni anni, Dolce & Gabbana ha invece scelto il pastificio Di Martino di Gragnano per la realizzazione di packaging speciali di varie trafile tra cui penne, linguine e spaghetti. Gli stilisti hanno inoltre personalizzato alcuni cofanetti in edizione limitata, contenenti accessori come grembiuli e tovagliette americane.

Fonte: www.pambianconews.com